19 Settembre 2019
[]

Associazione Polisportiva Dilettantistica Palocco

Palocco Run 2019

Anche quest'anno la Polisportiva Palocco organizza la "Palocco Run - dalla Poli alla Poli", una manifestazione podistica non competitiva aperta a tutti sulla distanza di circa 6,2km a passo libero che si terrà Domenica 15 Settembre 2019 con partenza alle ore 10.00.

Per informazioni, regolamento completo, modulo di iscrizione e percorso




Ricominciano i corsi

Dai primi di settembre, come ogni anno, la Polisportiva si rianima. Chiusa la piscina estiva, che tanto successo ha avuto quest’anno, inizia l’attività presso tutte le Sezioni sportive con una novità: a Basket, Calcio, Pallavolo, Pattinaggio, Tennis e alle varie discipline della Palestra si aggiunge la Scherma.
Alcuni corsi sono già iniziati, ma per la maggior parte le ultime due settimane del mese sono tradizionalmente dedicate alle prove gratuite e alle iscrizione ai vari corsi che inizieranno, a pagamento, con il mese di ottobre.
Nelle pagine finali della Gazzetta, dalla 40 in poi, sono riportati nel dettaglio i vari corsi con i loro istruttori e gli orari. Informazioni che, per la gran parte, ritrovate sulle varie bacheche mentre nelle segreterie della Poli potrete rivolgervi per maggiori dettagli. Le ricordiamo:
- Segreteria generale 06.5053755.
- Segreteria Basket 06.50611057 – 333.2328055
- Segreteria Calcio 06.50914181
- Segreteria Pallavolo 06.50611057 – 338.4767869
- Segreteria Tennis 06.5090539
Non occorre ricordare la cura che poniamo nell’organizzazione dei corsi, affidati ad istruttori esperti e collaudati dal successo e dal gradimento che è stato dimostrato negli anni scorsi.
E’ l’assicurazione che garantiamo ai genitori: qui in Polisportiva i vostri ragazzi sono sicuramente in buone mani.
Vi aspettiamo!

La scherma in Polisportiva

Come anticipato nei mesi scorsi in varie occasioni, la Polisportiva Palocco ha deciso di ampliare le sue molteplici attività sportive aggiungendovi, a partire dalla prossima stagione 2019/2020, la scherma e, in particolare, corsi di spada.
Come già fatto in occasione della Notte bianca dello sport del giugno scorso, in occasione degli “Sport Open Day”, anche questi organizzati dal Comune di Roma e ai quali la Polisportiva ha aderito, nel pomeriggio di sabato 21 settembre ci sarà una dimostrazione alla presenza di un rappresentante della Federazione Italiana Scherma e di uno degli atleti della Nazionale italiana. Successivamente martedì 24 e giovedì 26 settembre si svolgeranno lezioni gratuite di prova.
I corsi sono tenuti dal maestro Giorgio Monai e da un suo collaboratore. Le lezioni si svolgeranno due volte a settimana, martedì e giovedì, dalle 17 alle 18.30 per i piccoli (meno di 10 anni, preagonistica); 18.30-20 per i più grandi, agonistica, suddivisi in due categorie: da 10 a 12 anni e maggiori di 12 anni. Le lezioni si terranno nel gazebo accanto allo spogliatoio del basket.
La preagonistica non necessita di attrezzature, mentre gli atleti dell’agonistica devono avere un kit composto da divisa, spada, maschera, guanto e passante. Tutto il materiale deve avere i marchi CE/FIE (Fédération Internationale d'Escrime). Per questo è raccomandata, prima dell’acquisto, la verifica con il maestro Monai, in particolare per materiale usato.
Per informazioni tecniche rivolgersi ad Antonio Maisano (335.6993066) o al maestro Giorgio Monai (331.3732124). Per le iscrizioni rivolgersi in segreteria (06.5053755).


In Polisportiva si balla

Da inizio ottobre in palestra, il martedì e giovedì, si terranno corsi di ballo.
La signora Veronica M., insegnante qualificata a livello nazionale, terrà un corso di Balli di gruppo il martedì e uno di Salsa bachata il giovedì.
Per informazioni contattare la Polisportiva (06.5053755) o la stessa insegnante Veronica (334.3881362).

PISCINA

La piscina rimarrà aperta fino a domenica 8 settembre.

Assemblea generale ordinaria del 6 luglio 2019

Si è svolta sabato 6 giugno l’Assemblea dei soci della Polisportiva chiamati, in particolare, ad approvare il bilancio preventivo per l’esercizio 2019/2020 preparato dall’attuale Consiglio direttivo.
In un accaldato pomeriggio erano presenti nella Club House 27 soci portatori di 13 deleghe.
Dopo aver invitato, come d’abitudine, un socio presente a fungere da segretario (rispondeva all’invito Rita Salvatore), il presidente Morelli invitava il responsabile dell’amministrazione Salvatore Indelicato a dare lettura integrale della relazione al preventivo, che pubblichiamo qui appresso. Rispetto all’attuale esercizio 2018/2019 la cui più aggiornata proiezione prevede un risultato di sostanziale pareggio, il preventivo per la successiva fissa in 25,5 mila euro l’obiettivo di margine che ci si è impegnati a raggiungere.
Nella discussione che è seguita, più che sui dati del preventivo l’Assemblea si è focalizzata sulla possibilità di più importanti progetti sulle strutture. La posizione del Consiglio è ben spiegata in relazione. Senza un prolungamento della concessione che consenta di ammortizzare eventuali investimenti per realizzarli (si è parlato di campi di paddle, di nuova palestra) non è al momento ipotizzabile altro se non il mantenimento delle attuali strutture (in particolare la copertura della palazzina uffici/palestra). Al termine della discussione l’Assemblea, con un solo voto contrario, approvava il bilancio preventivo.
Sul secondo punto all’ordine del giorno il presidente Morelli indicava come obiettivo da perseguire il rendere il più possibile remunerativo l’utilizzo di tutte le strutture presenti. Al riguardo c’è la possibilità di introdurre il Polisportiva una nuova disciplina, la scherma, utilizzando uno dei gazebo esterni opportunamente adattato allo scopo oltre ad uno sporadico utilizzo, per manifestazioni o tornei, il campo coperto di tennis accanto alla tribuna. I soci hanno approvato il progetto con l’impegno, da parte del Consiglio, che questo non metta a repentaglio le attività previste nell’impianto coperto di tennis.
Quanto ad altri progetti, ancora non precisati, e che potrebbero vedere utilizzi delle strutture alternativi a quanto viene attualmente fatto, l’Assemblea invitava il Consiglio a discuterli in Assemblee speciali solamente una volta definiti nei dettagli.

Notte bianca dello sport

Si è svolta, come programmato, sabato 8 giugno la “Notte bianca dello Sport di Roma Capitale”, promossa dal Comune di Roma. Tutti i concessionari degli impianti sportivi cittadini sono stati invitati ad aprire gratuitamente le porte ai cittadini per far loro conoscere le attività che vi si svolgono.
Anche la Polisportiva Palocco ha aderito all’iniziativa pubblicizzando per tempo il nutrito programma che ha visto coinvolte tutte le Sezioni sportive che dalle cinque del pomeriggio, sino a quasi mezzanotte, si sono alternati sugli impianti coinvolgendo il numeroso pubblico presente. Menzione particolare alla esibizione di maestri di scherma, una disciplina che dovrebbe presto aggiungersi a quelle che da sempre si svolgono in Poli.
Molti i riscontri avuti con servizi sul TG3 e su Canale 10. Molte le foto e i filmati girati sui social e sui blog dell’Assessore allo Sport Frongia e il presidente della Commissione X, Personale, Statuto e Sport Angelo Diario. Quest’ultimo, nel suo blog, ha scritto:
“Ricevo dalla Polisportiva Palocco Tennis e con grande piacere pubblico il servizio dedicato alla Notte Bianca dello Sport svoltasi all’interno dell'impianto comunale.
Ci tengo a sottolineare che le immagini che vedete offrono una rappresentazione di ciò che avviene ordinariamente sui campi e negli spazi gestiti dall'associazione.
E non solo. I concessionari si occupano anche della cura del verde all'esterno dell'impianto. Questo è un classico esempio di modello virtuosi che l'Amministrazione punta a diffondere.
Ancora una volta possiamo dire che i servizi sportivi sono la punta di diamante di Roma Capitale (forse è per questo che se ne parla poco?)”.

Notte bianca dello sport 2019

Il Comune di Roma ha indetto, per il prossimo 8 giugno, la “Notte bianca dello Sport di Roma Capitale” invitando ad aderire all’iniziativa tutti i concessionari degli impianti sportivi comunali allo scopo di far conoscere meglio alla cittadinanza tutte le attività svolte presso i loro impianti. Come si legge nel sito del Comune, i concessionari “potranno promuovere le proprie attività anche mediante forme di intrattenimento del pubblico a carattere culturale e gastronomico, nei limiti e nelle forme disciplinate dai regolamenti in materia”. La festa è intesa “per il rilancio dell'attività sportiva della città quale veicolo di integrazione sociale e culturale, e di promozione degli impianti sportivi capitolini”.
Anche la Polisportiva Palocco ha inteso aderire all’iniziativa e, dalle cinque del pomeriggio dell’8 giugno fino a mezzanotte, organizza una serie di attività sportive o di intrattenimento, cui sono invitati tutti i residenti.
E’ prevista la effettuazione dei seguenti eventi, tutti con partecipazione gratuita:
. torneo giallo di tennis con possibilità di iscrizione di coppie figlio-genitore o marito e moglie (dalle 17 alle 20);
. partitone unico di basket tra due squadre che metteranno in campo di volta in volta quintetti formati da giocatori di diverse categorie (dalle 18 alle 22);
. tornei open (sul piano vasca della piscina) di burraco (dalle 17 alle 20,30) e bridge (dalle 21 alle 24) e con lezioni “zero” per principianti;
. gara “lo staffettone della Poli” sul campo di calcio (dalle 18.30 in poi);
. gare di calcetto (dalle 17 alle 21);
. esibizione di scherma con prove successive per gli interessati (dalle 18 alle 21);
. dimostrazione di volo indoor e di auto e moto modellismo (nell’impianto coperto di tennis);
. partecipazione a lezioni dimostrative: in palestra di judo e difesa personale (18-19), pilates (19-20), aerobica (20-21), ginnastica artistica (dalle 18 alle 19 nel campo piccolo di basket/pallavolo), jazzercise (dalle 19 alle 20 sulla pista di pattinaggio).

Piscina 2019

L’estate sta arrivando e in Polisportiva fervono i lavori per accoglierla come si conviene offrendo ai soci e a tutti gli ospiti che la frequenteranno di trovare ambiente e attrezzature come si conviene ad un ambiente familiare come la Poli è.
Sabato otto giugno inauguriamo la piscina da cui aspettiamo grandi soddisfazioni a conferma del successo che le è arriso lo scorso anno. Per la serata di domenica 9 stiamo organizzando la festa d’inaugurazione, con apericena e intrattenimento.
Confermate le modalità di fruizione. Gratis l’ingresso per chi è socio della Polisportiva. Avrà a disposizione ombrellone e sdraio e pagherà unicamente lettino e ulteriori sdraio. Per chi non è socio i prezzi dell’ingresso sono ovviamente in linea con le tariffe comunali (7 euro per l’intera giornata, 8 per il week end) cui aggiungere il costo di sdraio e ombrellone (obbligatori).
Per i non soci sono anche disponibili varie forme di abbonamento: stagionale, mensile o le tessere per dieci ingressi (80 euro comprensivi di sdraio e ombrellone), che tanto successo hanno avuto lo scorsa stagione.
Come sempre ci saranno corsi di acqua gym e di nuoto per bambini, tenuti da Laura Lamari, mentre una corsia della piscina grande è dedicata a chi vuol nuotare.

Poli Summer Camp

Dal 10 giugno parte il nostro centro estivo, il “Poli Summer Camp”, anche quest’anno affidato alla professionalità della Ercoli Tennis Team (vedi locandina in copertina).
Il programma giornaliero prevede: ritrovo dalle 8 alle 9, attività sportive nella prima metà della mattinata, quindi, alle 11.30, la piscina. Il pranzo è alle ore 13, presso il ristorante “Da Piè”. Nel pomeriggio attività ricreative, relax e ancora un po’ di sport dalle 15 alle 16 quando, in turni come fatto al mattino, ci sarà un secondo bagno in piscina. I genitori arrivano a partire dalle 17 per riprendersi i figli dopo un giorno all’aria aperta in piena sicurezza.
Ecco i prezzi del Poli Summer Camp:
Una settimana: 120€; due 215€; tre 310€; quattro: 400€.
Dopo le 4 settimane: 100€ a settimana.
Sconto soci e fratelli/sorelle
Una settimana: 110€; due 200€; tre 285€; quattro: 370€.
Dopo le 4 settimane: 90€ a settimana.
Giornaliero: 30€
Carnet da 10 giornate: 270€
Aggiungere un’una tantum di 10€ per assicurazione RC e infortuni.

Tennis: prenotazioni on line

E’ terminato, nel marzo scorso, il periodo di prova del software Wansport per la gestione delle attività della Sezione Tennis. Questo sistema, tra le sue numerose funzionalità, consente la prenotazione on line dei campi da tennis, non soltanto da parte della segreteria, ma anche, personalmente, da ciascuno dei giocatori. Questi, sia soci che non soci, hanno la possibilità di accedervi dal proprio computer come pure da tablet o smartphone dopo aver scaricato la apposita applicazione e dopo essersi registrati al sistema.
In occasione dell’avvio ufficiale di Wansport, avvenuto sabato 6 aprile, è stato aggiornato, ed è entrato in vigore, il nuovo regolamento della Sezione. Per quanto riguarda il sistema di prenotazione dei campi è stato stabilito che le stesse possono essere effettuate a partire dal sabato mattina per la settimana successiva, dal lunedì alla domenica. Alle ore nove il sistema Wansport può essere utilizzato solamente dalla segreteria del tennis per soddisfare le richieste di chi è solito recarsi personalmente in Polisportiva e rivolgersi direttamente in segreteria. A partire dalle 9.30, invece, il sistema sarà disponibile per tutti.
Ciascun giocatore ha la disponibilità di prenotare tre giocate nella settimana. Solo dopo aver giocato una di queste potrà, eventualmente, prenotarne un’altra.
La prenotazione può essere fatta unicamente se il giocatore, tesserato FIT e in possesso di certificato medico valido, è registrato a sistema ed ha un credito, avendo pagato in anticipo.

[]

Rinnovo quote sociali





Eventi

[<<] [Settembre 2019] [>>]
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Gazzetta

[]

Dove Siamo

[]

Contatore Visite






Seguici anche su Facebook

Ultimo aggiornamento
03:41 10/09/2019

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]